FATTI ANCHE TU IL NUMERO VERDE E OFFRI UN SERVIZIO IN PIU’ AI TUOI CLIENTI.

Se vuoi attivare il tuo personale numero verde rivolgiti ai leader nel settore, la società Imprendo TLC da anni è consolidata nell’installazione di contatti gratuiti e ricaricabili e di molto altro ancora. Il loro sito www.imprendotlc.com è facilmente comprensibile e chiarisce tutti i servizi di cui dispongono per ampliare la tua, di attività. Un menu intuitivo, su cui riflettere e prendere parte a questa grande realtà. Si compone di persone esperte e professionali che operano da molto tempo nel marketing quindi sono in grado di programmare una strategia comunicativa per incentivare i tuoi introiti e la tua clientela. Affidandoti a loro avrai la garanzia di avere una pianificazione fatta ad hoc sulla base dei tuoi dati, studieranno per te un piano di invio SMS per andare dritto al centro.

LA POTENZA DI UN SMS PER COCCOLARE I TUOI CONSUMATORI

Come abbiamo già detto la Imprendo TLC è un’agenzia che offre servizi di attivazione numero verde, fondamentale per ingranare l’interesse dei tuoi clienti, in quanto questi ogni volta che avranno una necessità, piccola o grande che sia, sapranno di poter contare su un contatto gratuito e immediato, inoltre l’attenzione nei loro confronti si fortifica una volta ricevuto l’SMS in cui li aggiornerai sulle tue novità, sconti, saldi e servizi. Ribadendo di tanto in tanto il tuo brand, i consumatori si sentiranno in dovere di scegliere te e non i tuoi competitor. Un piccolo gesto che fa grande la differenza tra la tua immagine e quella dei tuoi concorrenti, non c’è pubblicità migliore che la soddisfazione del cliente!  Va sul sito www.imprendotlc.com e fatti un’idea della loro infinita esperienza.

Una società avanti e sempre preparata sulle ultime novità del marketing per darti in ogni momento una prestazione altamente qualificata e al passo con i tempi. La comunicazione si evolve e con essa tutti i meccanismi, pensa solo all’e-mail, si ricevono milioni di esse e immancabilmente vengono cestinate, un sms no! Da uno studio è emerso che il 98% dei messaggi viene aperto e letto, quindi perché non approfittarne!?

Le feste dei più piccoli: 3 esempi.

Le feste per i bambini sono davvero molte, oggi vediamo 3 esempi di feste per i bambini più piccoli: il rientro a casa dopo l’ospedale, il battesimo e il primo compleanno. Scopriamo come si animano gusto tipo di feste e come si organizzano.

Primo giorno a casa.

Il giorno più speciale per una coppia di neo genitori è quando portano a casa il piccolo. Si tratta di un momento bellissimo e spesso gli amici e parenti organizzano una piccola festa per salutare la nuova famiglia. In questo caso, non ci sono rinfreschi, brindisi e torte ma si opta per delle decorazioni a tema. La maggior parte delle volte si usa mettere una cicogna e altri addobbi dei colori blu o rosa, in base al sesso del bambino.

Battesimo.

Uno dei maggiori eventi nel primo anno di vita di un bambino è il battesimo al quale partecipano amici e parenti. Si tratta di un vento importante a quale spesso segue un pranzo, una merenda, un buffet, un rinfresco o qualcosa del genere. Oggi moltissime coppie preferiscono qualcosa di più informale piuttosto che un pranzo e allora si sceglie una festa con un piccolo buffet e in conclusione la torta. I luoghi e i posti dove organizzare un rinfresco dopo il battesimo sono davvero moltissimi però è necessario avere tutto quello che occorre per animare la festa, soprattutto se ci sono molti bambini tra i partecipanti. Una parte fondamentale che non può mancare sono le decorazioni a tema che comprendono striscioni, palloncini, addobbi e altro che possono essere del classico rosa e azzurro, ma si possono scegliere anche altri colori.

Primo compleanno.

Per le neo mamme il primo compleanno è un evento unico che va celebrato in grande stile. Per invitare tutti gli amici c’è però bisogno di uno spazio grande, dove i bambini possono muoversi e giocare in piena libertà e, soprattutto, in piena sicurezza. Sono tanti gli accorgimento che bisogna avere per far funzionare una festa per bambini. In questi casi è quasi inutile avere dell’animazione perché i bambini sono troppo piccoli e allora il focus è sulle decorazioni.

Scopri di più sul sito web www.lefestedelviandante.it .

6 interventi chirurgici tra i più richiesti.

Mastoplastica.

La mastoplastica prevede l’inserimento di protesi mammarie per avere un seno proporzionato con il resto del corpo. Oggi le protesi non sono più in silicone ma il poliuretano che presenta molti vantaggi, come la minore probabilità di rigetto. Il seno, dopo l’operazione, risulta più armonioso e bello.

Addominoplastica.

In seguito a una grande perdita di peso o a una gravidanza, può esserci della pelle in eccesso sull’addome. Inoltre, la muscolatura può aver perso la sua compattezza. L’intervento di addominoplastica ha lo scopo di risolvere questi problemi.

Blefaroplastica.

La blefaroplastica è l’intervento che consente di rimodellare la zona delle palpebre. Con il passare del tempo, questa zona cade in modo fisiologico, ma rivolgendosi a un chirurgo estetico è possibile porvi rimedio. La cute e il grasso in eccesso sono asportati e la coda del sopracciglio viene alzata. Il solco tra il margine infero interno dell’orbita e la parete laterale del naso sono riempite con il grasso che è stato asportato. La palpebra inferiore viene tirata attraverso il lifting.

Rinoplastica.

Per rimodellare la struttura e le cartilagini del naso, si fa la rinoplastica che consente di avere finalmente un naso più armonioso senza difetti. L’operazione può essere svolta in due diversi modi: tecnica aperta o chiusa. Optando per la prima, il chirurgo espone la struttura indicendo il derma e modella in modo diretto. Con la seconda tecnica, invece, il chirurgo plastico opera da dentro il naso senza intaccare la cute.

Liposuzione.

Con la liposuzione, il chirurgo aspira il grasso in eccesso attraverso una cannula che viene inserita nell’addome tramite piccolissime incisioni. In questo modo, la figura viene ridisegnata per tornare di nuovo snella e armoniosa.

Chirurgia intima.

Con la chirurga intima femminile si va a sistemare tutti i difetti nella zona intima. Con la labioplastica, le piccole labbra sono ridotte, simmetrizzate e  rimodellate.  Le grandi labbra possono essere riempite o ridotte, l’imene può essere ricostruito, la vagina viene ristretta e etc. Questo tipo di interventi sono sempre più richiesti.

Per ulteriori dettagli e / o prenotazioni: www.vitocontreas.it .

 

Bookmaker: i fattori che determinano il loro successo o il loro declino totale.

Le caratteristiche dei Bookmaker migliori.

Nel tempo, sono nati moltissimi siti che si occupano di scommesse online. Ci sono diversi siti che hanno fatto il salto e altri che, invece, non sono riusciti ad avere un pubblico di scommettitori stabili. Sono diversi i fattori che contraddistinguono i migliori bookmaker. Innanzitutto, la sicurezza della piattaforma di gioco e di scommesse, seguita poi dall’alta qualità, l’ampia gamma di scommesse piazzabili, le interessanti quote e, non da ultimo, la serietà. L’affermazione e il successo di un bookmaker dipendono anche da altri fattori, oltre a quelli già citati. Per rendere più competitivo un bookmaker e per far si che i giocatori si iscrivano, ci sono altri fattori che concorrono.  Le persone che vogliono scommettere sullo sport, tengono presente anche altri fattori, come il bonus di benvenuto e i vantaggi sul gioco, nella scelta tra un bookmaker e l’altro.

I bonus di benvenuto dei Bookmaker migliori.

Quando entri in un sito di bookmaker, ti viene offerto un bonus di benvenuto che varia da sito a sito. Ecco quali sono i bonus di benvenuto dei maggiori Bookmaker. Bet36, Unibet e William Hill ti propongono un bonus di benvenuto pari a € 50 per piazzare subito le tue scommesse. Il sito Gazzabet, invece, ha un bonus di benvenuto di ben € 100. Betclic, uno dei bookmaker maggiori, ha un bonus di benvenuto di € 50, superiore perciò a quello proposto da Eurobet che è di  € 20.  888Sport, che sta tentando il salto, offre ai nuovi iscirtti un bonus di benvenuto pari a € 100. Il poco conosciuto Paddy Power ha un bonus di benvenuto di € 10. Il bonus di benvenuto è di € 50 per i bookmaker Bet-at-home, Tipico e SportYES. Betfair propone un bonus di benvenuto di € 30 e Bwin, invece, non ha nessun tipo di bonus ma ha delle diverse tipologie di promozioni gioco.

Per scoprire di più sulle quote vieni a visitare: www.scommesselive.com .

3 vantaggi del PVC: un materiale ottimo per realizzare infissi e serramenti.

Isolamento termico.

Quando vuoi scaldare casa tua, imposti il termostato a una temperatura adeguata. I termosifoni iniziano a scaldare però devono lavorare più a lungo se ci sono degli spifferi che fanno entrare aria fredda che fa abbassare la temperatura. I caloriferi consumano combustibile più a lungo e ciò determina un aumento in bolletta che diventa davvero salata. Per avere un impianto di riscaldamento efficiente, devi scegliere degli infissi in PVC Roma che bloccano l’aria fredda e hanno anche una bassa trasmittanza termica, poiché il PVC è un materiale ignifugo. Lo stesso discorso vale per l’impianto dell’aria condizionata, il quale resta accesso più a lungo, consumando più energia elettrica, se dalle finestre entra in casa l’aria calda da fuori. I serramenti in PVC sono la soluzione per ovviare a questo problema.

Isolamento acustico.

I serramenti e gli infissi in PVC Roma sono l’unico sistema che è in grado di garantire un ottimo isolamento dal punto di vista acustico. Il PVC dell’infisso e il vetro doppio della finestra vanno a creare un corpo unico che ti consente di avere un ambiente tranquillo e silenzioso dentro casa. Le onde sonore vengono assorbite e bloccate dalla finestra così non disturbano. Questa caratteristica assume una grande rilevanza se abiti in una zona rumorosa, per esempio, a ridosso di una strada trafficata o di un incrocio dove passano auto e moto anche durante la notte.

Manutenzione. Il PVC è un materiale che ha grandi doti, come appena visto, e tra queste c’è anche la sua facilità di manutenzione. A differenza di altri materiali, il PVC no richiede particolari cure e opere di manutenzione. Per pulire gli infissi in PVC Roma è sufficiente passare una pezza con un detersivo qualsiasi così da rimuovere polvere, sporco, residui etc. Non dovrai perciò acquistare prodotti specifici per la pulizia, senza avere spese extra. A conti fatti, i serramenti e gli infissi in PVC Roma ti fanno risparmiare nel tempo.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.mondoediliziaroma.it .

I vantaggi offerti dalla formazione a distanza

Le scuole paritarie offrono oggi una valida alternativa alle scuole pubbliche statali, offrendo agli studenti un ambiente professionale e di alta qualità, con la garanzia di un corpo docente di alto livello e della possibilità di ottenere diplomi totalmente riconosciuti dalla legge, adatti sia per la frequenza universitaria che per partecipare ai concorsi pubblici. Le scuole paritarie in realtà sono scuole di pubblica frequentazione, che si distinguono dagli istituti pubblici statali semplicemente per essere gestiti da enti privati e di non ricevere alcun sostegno economico da parte delle casse dello Stato, ad esclusione di poche eccezioni, alle quali viene concesso un contributo minimo.

Per quanto riguarda i programmi di studio, la scuola paritaria segue obbligatoriamente le disposizioni ministeriali, come qualsiasi altra scuola statale, con la differenza di mettere a disposizione degli alunni un corpo docente selezionato e proveniente da una significativa esperienza. Inoltre, le scuole paritarie, pur seguendo gli stessi orari e gli stessi programmi degli istituti pubblici statali, organizzano le lezioni con orari diversi, facilmente accessibili anche da parte di chi ha impegni di lavoro o di famiglia, e sarebbe impossibilitato a frequentare un corso di studi tradizionale.

Proprio in merito al fatto di essere gestite da enti privati, le scuole paritarie investono molto sull’innovazione, al fine di poter offrire agli studenti un servizio all’avanguardia, e si avvalgono spesso del metodo della formazione a distanza, che oggi si è notevolmente evoluta tramite le piattaforme online. La formazione a distanza consente agli studenti che non hanno la possibilità di frequentare un corso di studi di ottenere il diploma online, frequentando i corsi con orari personalizzati e accedendo alle lezioni tramite web: un metodo moderno e innovativo, ideale anche per chi ha impegni professionali e viaggia spesso.

Con il sistema della formazione a distanza è possibile recuperare gli anni scolastici perduti, arrivando anche a quattro in un unico anno, e ottenere qualsiasi diploma: dai tradizionali licei classico, scientifico o artistico, agli istituti tecnici per l’industria, i trasporti, l’informatica, il turismo, agli istituti professionali sanitari, ottici e alberghieri. Una possibilità di scelta in grado di soddisfare qualsiasi desiderio.

Prestiti veloci: come fare un preventivo online rapido

La richiesta di preventivo per un finanziamento è un’operazione semplice e veloce, se effettuata con gli strumenti giusti: la modalità più comoda è sicuramente quella di fare delle richieste on line così da avere un prestito veloce, compilando una o più form delle varie finanziarie. Una volta inserito i propri dati e fornito informazioni sulle proprie esigenze (tipologia del prestito, reddito disponibile, capacità di rimborso, durata desiderata del finanziamento) nel giro di pochi giorni si otterranno i preventivi richiesti e sarà possibile fare i dovuti confronti.

 

Naturalmente, per chi non avesse particolare dimestichezza con il mezzo internet è sicuramente possibile fare le richieste con i mezzi tradizionali (telefono o contatto personale in agenzia) ma in questo caso non possiamo parlare di prestiti veloci. Infatti, i tempi saranno tendenzialmente un po’ più lunghi, ma ciò non toglie che alla fine si otterranno le stesse informazioni.

 

Secondo il sito Ilprestitoveloce, l’unica cosa da tenere presente è che spesso on line si trovano offerte particolari riservate che con altre forme di contatto potrebbero non essere proposte.

 

Prestiti veloci: importo, durata, rata

 

La richiesta di un prestito necessita di pochi semplici dati: le proprie generalità, l’importo richiesto, l’importo massimo che si intende pagare mensilmente nel rimborso: con queste informazioni sia i siti web che gli operatori finanziari saranno in grado di stabilire la durata del prestito e la rata precisa, formulando così un preventivo ed un piano di ammortamento ad hoc.

 

Oltre al capitale rimborsato e agli interessi calcolati, il preventivo fornirà dati precisi sulle spese accessorie una tantum oppure ripetitive.

 

Preventivi veloci per finanziamenti online

 

Per avviare la richiesta di un finanziamento subito è sufficiente collegarsi ad uno dei numerosi siti web delle finanziarie e inserire i propri dati: sarà possibile ricevere un contatto diretto entro pochissimo tempo. La grande diffusione di internet anche in Italia che si è verificata negli ultimi anni ha infatti permesso alle finanziarie di rivolgersi al grande pubblico utilizzando il proprio sito come accentratore di richieste, uno strumento molto comodo per qualsiasi azienda. Non è quindi raro trovare finanziarie che trattano i propri clienti arrivati dal web con offerte particolari o sconti riservati.

 

Chiedere un preventivo per prestito veloce

 

Se si intende stipulare un contratto di prestito il primo passo da fare è quello di chiedere diversi preventivi, per ottenere il maggior numero di informazioni possibili. Ogni preventivo per il finanziamento che si intende chiedere è infatti una preziosa fonte di informazioni che consentirà di conoscere meglio le varie proposte del mercato e capire quale di queste meglio si adatta alle proprie esigenze.

 

Le migliori offerte di prestiti immediati

 

Chiedere diversi preventivi aiuterà a risparmiare denaro, in quanto a seconda delle necessità le varie forme di prestito avranno costi e caratteristiche molto diversi tra loro. Internet è, per questo scopo, uno strumento utilissimo: consente di ottenere diverse informazioni in poco tempo e di lanciare ai vari operatori finanziari diverse richieste senza alzarsi dalla propria poltrona. Saranno gli operatori che, una volta ricevuta la richiesta, contatteranno il richiedente per presentare le proprie offerte o per chiedere maggiori informazioni.

 

Ogni richiesta di preventivo inviata è, per gli enti finanziatori, un’opportunità commerciale e quindi ampiamente gradita. Nel caso non si volesse utilizzare il web, è sufficiente telefonare a qualche agenzia della propria zona e richiedere la visita di un consulente. Anche in questo caso la richiesta sarà molto gradita.

Studio dentistico www.matteofrozzi.it

Grazie alla presenza di uno staff medico specializzato di alto livello e all’impiego di tecnologie e strumenti di ultima generazione, gli studi dentistici sono in grado di offrire ai clienti una serie di prestazioni sofisticate, e di elaborare la soluzione ideale per qualsiasi problema relativo alla dentatura e alle gengive, sia per quanto si riferisce alla presenza di patologie e infiammazioni, sia per tutto quanto riguarda il contesto estetico. Mantenere una dentatura ben curata e avere un sorriso perfetto comporta benefici effetti all’intero organismo, prima di tutto perché alcune patologie dei denti e delle gengive possono facilmente diffondersi e causare fastidiosi fenomeni di infiammazione, ma anche perché un sorriso smagliante contribuisce a migliorare l’umore e ad avere una maggiore sicurezza di sé.

 

Gli studi medici odontoiatrici www.matteofrozzi.it offrono una gamma completa di servizi e trattamenti con la garanzia dell’elevata qualità e professionalità, risolvendo le imperfezioni estetiche e provvedendo alla cura di denti compromessi da carie o da altre problematiche, avvalendosi di tecniche sofisticate e di comprovata efficacia. In merito all’esperienza e alle competenze del team di medici e di operatori sanitari, lo studio propone interventi personalizzati per adulti e bambini, studiati su misura in relazione alle diverse necessità, ed offre la possibilità di sottoporsi a sedute periodiche di igiene dentale accurata e visite di controllo.

 

Ai pazienti che si rivolgono agli studi medici odontoiatrici ( www.matteofrozzi.it ) di Vicenza, Ferrara e Cento, dopo una visita preliminare e una serie di accertamenti al fine di valutare la situazione e individuare le problematiche, viene proposta una pianificazione degli interventi, orientandosi verso la tecnica più idonea in base alle caratteristiche fisiche e alle patologie o imperfezioni a cui far fronte. In un ambiente accogliente, confortevole e perfettamente attrezzato, con l’ulteriore garanzia di un’igiene profonda e accurata, gli specialisti degli studi odontoiatrici del Dr. Matteo Frozzi sono all’altezza di effettuare non solo otturazioni estetiche, devitalizzazioni e ricostruzioni di denti danneggiati, ma anche interventi complessi, trattamenti chiururgici, applicazione di corone e ponti in ceramica, impianti di uno o più elementi e protesi fisse o mobili per sostituire l’intera arcata.

Come organizzare il tuo trasloco: 3 metodi alternativi.

Fai da te.

Un sistema per organizzare un trasloco è arrangiarsi, cioè svolgere ogni operazione in autonomia. Devi preoccuparti dell’imballaggio, di smontare i mobili e di trasportarli con dei mezzi idonei. Tieni sempre presente che devi calcolare ogni fattore, come per esempio la distanza tra casa nuova e quella precedente. Se la distanza è molta dovrai fare più e più viaggi, soprattutto se usi un mezzo di capacità ridotta. Questo fatto fa aumentare la spesa in benzina, oltre che la perdita di tempo. Se ahi dei mobili ingombranti, è difficile trovare un mezzo adatto. Una soluzione del genere è adatta solo se devi affrontare dei piccoli traslochi senza dover percorrere grandi distanze.

Ditta esperta.

Una soluzione perfetta per i traslochi, è quella di rivolgerti a una ditta esterna che è in grado di occuparsi di ogni operazione senza che tu debba fa nulla. Si tratta della soluzione perfetta se no sai da che parte incominciare o se no hai del tempo libero da dedicare al trasloco. In questa maniera, gli esperti traslocatori si occupano di tutto quanto secondo le tue precise direttive. Solo i servizi professionali proposti da una ditta esterna son in grado di facilitare le operazioni di un trasloco, perché si risolva tutto in un paio di giorni al massimo. Tra i molti servizi proposti dagli esperti, puoi usufruire del deposito in magazzino e di altri.

Una via di mezzo.

Una soluzione che potrebbe rispondere alle tue esigenze è la combinazione delle due precedenti alternative. Puoi occuparti di alcune operazioni, come l’imballaggio, in autonomia e poi rivolgerti a una ditta esterna per le altre operazioni più complicate come il trasporto, per cui sono necessari mezzi idonei con capacità massima. Questa soluzione ti permette un risparmio  e di avere comunque al tuo fianco una squadra di esperti che si occupa di tutto quanto. Vedrai che con questo sistema hai l’occasione di concludere il lavoro dei traslochi in poco tempo, senza fatica.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: www.cotroneotraslochi.roma.it .

Il solare termodinamico: di che cosa si tratta, dove è utilizzano e che tipi ci sono.

Di che cosa si tratta.

Il solare termodinamico è una particolare tecnologia che ha lo scopo di assorbire le radiazioni solari per determinare il riscaldamento di un fluido termovettore, come per esempio un olio minerale, sali fusi o del gas. Con questo sistema viene a generarsi un’energia meccanica e, in seguito, l’energia elettrica. Questo sistema è detto anche solare a concentrazione che serve a trasformare l’energia termica proveniente dall’irraggiamento solare in energia elettrica. Il solare termodinamico è l’energia rinnovabile migliore che c’è.

Dove è utilizzano.

Oggi gli impianti che sfruttano questo tipo di tecnologia sono i sistemi solari termodinamici a collettori parabolici lineari, i sistemi solari termodinamici a torre centrale e i sistemi solari termodinamici dish-stirling. Vediamoli brevemente nel dettaglio.

  • I sistemi solari a collettori parabolici lineari sono costituiti da file di collettori a parabola che riflettono le radiazioni solari per andare a concentrarle su un tubo ricevitore, dove scorre un fluido termovettore che viene riscaldato fino a 400 gradi per convertire la radiazione solare in energia termica che alimenta un ciclo a vapore per generare corrente elettrica.
  • I sistemi solari termodinamici a torre centrale utilizzano degli eliostati, cioè una serie di specchi riflettenti, grandi 100 mq che sono messi in cerchio per seguire il movimento del sole, concentrandone le radiazioni verso il ricevitore che è messo su di una torre. Qui è collocata una caldaia che contiene il fluido termovettore che produce vapore per alimentare l a turbina che genera energia elettrica.
  • I sistemi dish-stirling sono costituiti da una parabola riflettente che segue il movimento del sole, concentrandone le radiazioni su un ricevitore: lo stirling. Questo motore ha un sistema a combustione esterna che viene collocato nel punto focale che si riscalda fino a raggiungere altissime temperature. L’energia termica generata, tramite sistemi e meccanismi vari, si trasforma in energia meccanica e finalmente si ottiene l’energia elettrica, grazie a un alternatore bifasico.

Altri dettagli sono su www.fotovoltaicosulweb.it .